Tortelli bon bon farciti

11/02/2019

Proprio perché anticipa un periodo religiosamente improntato al sacrificio e alla penitenza, il Carnevale ha da sempre rivolto una particolare attenzione ai piaceri gastronomici, in particolare modo dolciari. La matrice cattolica del nostro Paese è stata quindi fondamento di numerosissime tradizioni locali che si sono esplicitate anche a tavola. Da Regione a Regione ricorrono preparazioni simili fra loro, denominate in maniera differente: chiacchiere-bugie-frappe-cenci-galani piuttosto che tortelli-zeppole-frittelle-bignole .. La tecnica ricorrente è spesso quella della frittura di un impasto arricchito da farciture di creme, confetture e canditi. 

In questo periodo quando eravamo piccoli, a casa mia lo zio Andrea trascorreva ore in taverna dilettandosi nella preparazione dei tortelli! Deliziosi! Vi propongo la sua ricetta nella versione farciti con mele e uvetta oppure con la crema pasticciera !!!

Tortelli bon bon farciti
Scrivi una recensione
Stampa
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
1 hr 30 min
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
1 hr 30 min
Ingredienti
  1. 250 g farina 00
  2. 125 g burro
  3. 80 g zucchero semolato
  4. 6 uova
  5. 250 ml acqua naturale a ta
  6. un pizzico di sale
  7. olio di girasole per friggere
  8. 50 g zucchero a velo per spolverizzare
Per la farcitura mela e uvetta
  1. 1 mela
  2. 50 g uvetta
Per la farcitura con la crema pasticciera
  1. vedi la mia ricetta in Ricette base
Istruzioni
  1. In una ciotola lavora lo zucchero semolato con il burro a pomata.
  2. Versa il composto spumoso in un tegame, aggiungi gradualmente l'acqua e continua a mescolare con una frusta portando a bollore a fuoco dolce.
  3. Regola con il sale.
  4. Togli dai fuochi e versa un cucchiaio per volta la farina setacciata, continuando a mescolare la cremina con un po' di forza.
  5. Rimetti il tegame sui fuochi e continua a mescolare con un cucchiaio di legno finché l'impasto si incorda (deve formare una palla che si stacca dalle pareti e dal fondo).
  6. Fai intiepidire l'impasto per qualche minuto.
  7. Aggiungi un uovo alla volta continuando a mescolare.
  8. Ora se procedi per la farcitura con la mela e l'uvetta segui il punto 9 altrimenti se vuoi farcire con la crema pasticciera passa al punto 10.
  9. Incorpora la mela tagliata a piccoli pezzettini e l'uvetta.
  10. Fai riposare in frigorifero l'impasto per 20 minuti.
  11. Nel frattempo scalda l'olio in una padella.
  12. Togli dal frigorifero l'impasto e prendi la pasta con due cucchiai bagnati in un bicchiere di acqua ghiacciata e cerca di formare una pallina.
  13. Butta nell'olio caldo e prosegui in questa maniera formando altre palline.
  14. La cottura di ciascuna sarà circa di 15 minuti, continuando a voltarle con l'ausilio di una schiumarola.
  15. Scola su carta assorbente e prima di spolverizzare con lo zucchero a velo, lasciale raffreddare.
  16. Se stai seguendo le indicazioni per la farcitura con la crema pasticciera, lascia raffreddare i tortelli prima di riempirli con la crema con l'ausilio del saccapoche.
Matte di Gusto http://www.mattedigusto.com/

 

 

Potrebbero interessarti

Translate »