Focaccia dolce con crema di nocciole

14/03/2016

 

Attiva il licoli e poi scioglilo in 30 grammi di acqua a temperatura amìbiente a cui avrai aggiunto l’aroma. Aggiungi le farine, la restante acqua, il malto, il tuorlo, lo zucchero, il miele, il sale e con gradualità il burro. Incorda.

Ribalta su una spianatoia infarinata e ogni 10 minuti fare le pieghe a tre per tre volte (tra una piega e l’altra lascia sul ripiano infarinato coperto da una ciotola ribaltata).

Al termine del terzo giro di pieghe, metti il panetto in una ciotola oleata, coprilo con la pellicola e lascia a temperatura ambiente per tre ore Riponi l’impasto in frigo. 

Fai acclimatare, stendi in una teglia dal diametro di 28 cm e fai lievitare per tre ore. 

Spennella con il burro sciolto e cospargi con abbondante zucchero di canna.

Inforna a 200 gradi per 20′ in mezzo. Fare intiempidire e gusta con la mia crema di nocciole

Focaccia dolce con crema di nocciole
Scrivi una recensione
Stampa
Tempo di preparazione
5 hr
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
5 hr 30 min
Tempo di preparazione
5 hr
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
5 hr 30 min
Ingredienti
  1. 150 grammi licoli attivo
  2. 30 acqua naturale a temperatura ambiente
  3. una fiala di aroma di limone
  4. 250 grammi buratto
  5. 150 grammi di mix di farine: farro, segale, kaputt ed enkir
  6. 100 grammi di acqua naturale a temperatura ambiente
  7. 8 grammi malto d'orzo in polvere
  8. 1 tuorlo
  9. 80 grammi zucchero di canna grezzo
  10. 10 grammi di miele o di zucchero di canna
  11. 5 grammi sale
  12. 50 grammi burro a pomata
Istruzioni
  1. Attiva il licoli e poi scioglilo in 30 grammi di acqua a temperatura amìbiente a cui avrai aggiunto l'aroma. Aggiungi le farine, la restante acqua, il malto, il tuorlo, lo zucchero, il miele, il sale e con gradualità il burro. Incorda.
  2. Ribalta su una spianatoia infarinata e ogni 10 minuti fare le pieghe a tre per tre volte (tra una piega e l'altra lascia sul ripiano infarinato coperto da una ciotola ribaltata).
  3. Al termine del terzo giro di pieghe, metti il panetto in una ciotola oleata, coprilo con la pellicola e lascia a temperatura ambiente per tre ore. Riponi l'impasto in frigo.
  4. Fai acclimatare, stendi in una teglia dal diametro di 28 cm e fai lievitare per tre ore.
  5. Spennella con il burro sciolto e cospargi con abbondante zucchero di canna.
  6. Inforna a 200 gradi per 20' in mezzo. Fare intiempidire e gusta con la crema di nocciole.
Matte di Gusto http://www.mattedigusto.com/

Potrebbero interessarti

Translate »