Zuppa di lenticchie di Giulia

13/03/2016

A volte capita di incontrare persone che, per una serie di vicissitudini, incontri tutti i giorni per lungo tempo e che scopri piano piano: un giorno all’improvviso poi ti rendi conto che sono persone speciali con cui condividi interessi, passioni, con cui è pure facile ridere insieme di tutto e un po‘ e con ci si sente anche in confidenza come se fosse stato sempre così. Persone che ad un certo punto inizi a chiamare “amici”. 

Lei è Giulia, bergamasca d’adozione, stile e carattere, famiglia e fornelli. Giulia e le ricette in tempo reale via WhatsApp perché noi siamo anche questo: tutto di fretta, comunicazione a qualsiasi ora, risate, ansie, idee, “cosa stai facendo?” .. “ah, ok! allora lo faccio pure io!” ed è così che nasce la zuppa di lenticchie ricetta super TOP veloce e semplice di gran gusto di Giulia! La prima di tante altre ??!?!

In un tegame fai soffriggere tre cucchiai di olio con il classico soffritto (carote, sedano e cipolla) tagliato piuttosto grossolano (io per ottimizzare i tempi ho utilizzato quello che avevo nel surgelatore e che avevo precedentemente tagliuzzato più finemente).

Tosta le lenticchie per qualche minuto, mantenendole mescolate con delicatezza ma frequenza costante.

Sfuma con mezzo bicchiere di Brandy (io avevo a disposizione del vino bianco di buona qualità)

Con gradualità incorpora il brodo di verdura tiepido ed insaporisci aggiungendo chiodi di garofano, rosmarino e qualche foglia di alloro. Regola di sale e pepe.

Fai cuocere la tua zuppa per un paio d’ore a fiamma dolce, prima di servire ben calda.

Questa ricetta si presta a molte variazioni: io l’ho poi rifatta (è veramente buonissima!) aggiungendo anche una zucchina tagliata a cubetti:

Zuppa di lenticchie di Giulia
Scrivi una recensione
Stampa
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
2 hr
Tempo totale
2 hr 30 min
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
2 hr
Tempo totale
2 hr 30 min
Ingredienti
  1. 2 carote
  2. 1 cipolla
  3. 1 sedano
  4. 3 cucchiai di olio EVO
  5. 240 grammi di lenticchie
  6. mezzo bicchiere di Brandy (o vino bianco)
  7. 1 litro di brodo vegetale
  8. chiodi di garofano
  9. un rametto di rosmarino
  10. qualche foglia di alloro
  11. sale e pepe quanto bastano
Istruzioni
  1. In un tegame fai soffriggere tre cucchiai di olio con il classico soffritto (carote, sedano e cipolla) tagliato piuttosto grossolano (io per ottimizzare i tempi ho utilizzato quello che avevo nel surgelatore e che avevo precedentemente tagliuzzato più finemente).
  2. Tosto le lenticchie per qualche minuto, mantenendole mescolate con delicatezza ma frequenza costante.
  3. Sfumo con mezzo bicchiere di Brandy (io avevo a disposizione del vino bianco di buona qualità).
  4. Con gradualità incorpora il brodo di verdura tiepido.
  5. e insaporisci aggiungendo chiodi di garofano, rosmarino e qualche foglia di alloro. Regola di sale e pepe.
  6. Fai cuocere la tua zuppa per un paio d'ore a fiamma dolce, prima di servire ben calda.
Note
  1. Questa ricetta si presta a molte variazioni: io l'ho poi rifatta (è veramente buonissima!) aggiungendo anche una zucchina tagliata a cubetti.
Matte di Gusto http://www.mattedigusto.com/

Potrebbero interessarti

Translate »